Questo capitale include tutti i processi e le risorse ambientali, rinnovabili e non rinnovabili, che consentono lo svolgimento dell’attività stessa della Banca e contribuiscono al suo successo passato, presente e futuro nel ruolo di intermediario finanziario.

risorse
RISULTATi
PER il BUSINESS
IMPATTI SUGLI
STAKEHOLDER

  • Consumi di energia elettrica: 467.845 MWh
  • Consumi di carta: 7.992 ton
  • Produzione di Energia rinnovabile: 1.050 MWh

  • 750.000 euro di riduzione dei costi energetici in Italia per la produzione di energia elettrica e calore
  • 1.204.000 euro di minori costi della  carta in Italia grazie ad azioni di  ematerializzazione
  • 220.000 euro di riduzione dei costi energetici in Italia per produzione di energia rinnovabile

RIDUZIONE EMISSIONI CO2 POTENZIALI:

18.000 ton
per riduzione dei consumi energetici
200 ton
per riduzione dei consumi di carta
360 ton
per produzione energia rinnovabile

Climate change

Vai alla sezione

Tabella riassuntiva dei dati ambientali a livello di Gruppo

 Unità di misura201520142013
Finanziamenti ambientali M€ 1.495 643 1.165
Energia elettrica MWh 467.845 469.131 506.459
Energia termica MWh 219.714 229.731 267.894
Carta ton 7.992 8.093 8.485
Rifiuti ton 3.534 3.245 3.045
Acqua mc 2.381.310 2.140.026 2.480.507

Finanziamenti i servizi per la Green Economy

Vai alla sezione

Nel corso del 2015 il 3% del totale dei finanziamenti di Intesa Sanpaolo ha riguardato finalità a beneficio ambientale, fra cui energie rinnovabili, efficienza energetica, servizi ambientali, per un totale di oltre 1.495 milioni di euro.

Riduzione delle emissioni atmosferiche

Vai alla sezione

Emissioni ambientali

Consumi ed efficienza energetica

Vai alla sezione

Impianti fotovoltaici Gruppo Intesa Sanpaolo

Mobilità: KM PERCORSI A LIVELLO DI GRUPPO

Totale energia diretta + indiretta (scope 1+2)
2.591.868 GJ

Totale energia diretta + indiretta per addetto
(GJ/add)

Carta, rifiuti, acqua

Vai alla sezione

ACQUA

Nel 2015 i quantitativi di acqua consumata dal Gruppo sono stati di circa 26 mc per addetto

CARTA

in italia CIRCA IL 94% DEL TOTALE DELLA CARTA ACQUISTATA È ECOLOGICA

RIFIUTI

All’estero i quantitativi di toner e nastri inchiostrati esausti sono diminuiti di oltre il 50%